La Russia esce dalla rete globale

Con Runet nasce il sovranismo digitale e si complica la partita a Risiko per il dominio cyber. Il mio articolo su Prima Comunicazione di marzo. «Devo ammetterlo, ormai il gioco mi aveva preso la mano. La Repubblica Democratica che stavo creando per mia madre, assomigliava sempre più a quella che avrei potuto desiderare io.» Sono le[…]

L’intelligenza artificiale sostituirà i comunicatori?

La risposta è no. Il problema in questo caso non sono i robot. Chi non sa interpretare i dati e non rende la propria narrazione efficace è già fuori mercato. Il mio articolo su Lettera43   «Ho iniziato a respirare di nuovo. Le catene della mia caviglia si contrassero e l’ombra continuò a fissare. Un pianto silenzioso[…]

Arriva la pagella dei cittadini

All’aeroporto di Shenzen i viaggiatori vengono premiati o penalizzati a seconda del loro comportamento. La Cina vuole adottare un sistema di rating che ha un profondo impatto sociale. Il mio articolo su Prima Comunicazione di febbraio. Inutile opporsi, ad ognuno sarà assegnato un punteggio socio-reputazionale in base a cui accederà o gli saranno negati servizi. È solo questione di tempo. In Cina sono[…]

La fiera delle vanità

Narcisismo digitale, la vanità soppianta il contenuto. Come parlare a un pubblico disattento ed anestetizzato che non riconosce più meriti e leadership? I selfie, Vanità o calcolo? Un tempo i re e i potenti adornavano le sale principali con dei ritratti di sé stessi che ne immortalassero le fattezze, l’importanza e il ruolo. Una sorta[…]

La caduta delle stelle

Da uomo immagine a problema di immagine il passo è sempre più breve e la caduta sempre più rovinosa. I cicli di creazione e distruzione diventano sempre più accelerati.   Cinquantasei milioni di messaggi di testo, più di tre milioni e mezzo di ricerche su Google, quattro milioni e mezzo di video visualizzati: sono solo[…]