Featured

La reputazione si tinge di verde

I consumatori possono giudicare le scelte di sostenibilità e, per le aziende, è un nuovo banco di prova. La mia rubrica su Prima Comunicazione di giugno.

Sleeping bomb e guerre reputazionali

Nella rete tutto resta e molte cose acquisiscono nel tempo un significato diverso da quello originale. A volte pericoloso e strumentalizzabile. Sono le Sleeping Bomb. La mia rubrica sul nuovo numero di Prima Comunicazione.

Il silenzio assordante di Draghi

Il silenzio è un’ottima soluzione di discontinuità ma tende rapidamente ad essere percepito come distacco. Cinque punti per evitarlo.  La mia rubrica per Prima Comunicazione di marzo. Il 2021 è cominciato con un premier senza social. Se ce lo avessero annunciato anche solo qualche mese fa, non ci avremmo creduto. Ed ecco Mario Draghi e il suo […]

Social: ora il dado è tratto

Bloccando l’account di Trump i social media hanno ammesso di fronte al mondo di non essere neutrali. Questo può cambiare tutto.  La mia rubrica per Prima Comunicazione di febbraio. La storia si manifesta attraverso punti di rottura anche se in realtà agisce in modo continuo, ogni giorno, in silenzio. A volte ce ne accorgiamo solo quando […]

La nuova leadership dei CEO illuminati

Il nuovo ruolo dei CEO e sei regole per non farsi trovare impreparati: la nostra riflessione nella rubrica mensile su Prima Comunicazione. Proviamo un esercizio, per alcuni versi acrobatico: nominate dieci leader politici contemporanei, senza cercare le risposte nel passato. Ho detto leader, non semplici politici. Immagino non ne restino molti. È un effetto del […]

Dottore, mi sono preso l’influencer!

Contare solo i follower è una metrica primitiva. Per avere testimonial credibili, le aziende devono misurarne qualità e valori. La mia rubrica per Prima Comunicazione di ottobre. Gli influencer sono un fenomeno relativamente nuovo ed in quanto tale c’è ancora molta confusione su come misurarne il valore. Nell’euforia generale non si va tanto per il […]

Golem digitali

La rubrica per Prima Comunicazione.   Il golem è una figura della mitologia ebraica, un essere di argilla a cui viene data la vita attraverso la magia. Si anima e risponde agli scopi del suo padrone. I golem oggi esistono e non sono più animati dalla stregoneria ma dall’occultismo digitale. E sono in mezzo a noi. Rapahael Badani […]

Il tempo dei terremoti social(i)

Sono alcuni avvenimenti a mutare il corso sociale o il cambiamento esiste già in silente attesa di un pretesto per manifestarsi? La mia rubrica per il nuovo numero di Prima Comunicazione.   Sono alcuni avvenimenti a mutare il corso sociale o il cambiamento esiste già in silente attesa di un pretesto per manifestarsi? Può sembrare una […]

E Renzi ha fatto crack

Matteo Renzi è l’unico politico ad avere, nelle conversazioni online, un punteggio reputazionale negativo. E quando succede è difficile ribaltare la percezione. La mia rubrica per Prima Comunicazione di giugno. “Ogni volta che aprirai bocca dirai assurdità”. È un anatema di Alex Drastico, storico personaggio di Antonio Albanese, chiaramente lui lo ha espresso in modo molto più colorito. […]

Due pesi, due privacy

L’app Immuni nasce per un fine sanitario di primaria importanza e chiede per questo un potenziale sacrificio sulla privacy. Tutto ciò avrebbe dovuto aprire il vaso di pandora dei dati sulla persona acquisiti dalle app ma, incredibilmente, è finita da sola nel banco degli imputati. Un atteggiamento quantomeno bipolare. La mia analisi per Prima Comunicazione di maggio: Diamo un’occhiata a […]