“La tentazione dell’Oblio”, in libreria – TGCOM24

Una celebre sentenza emessa nel 2014 dalla Corte di Giustizia Europea, consente ai cittadini europei di chiedere la rimozione dai motori di ricerca di contenuti inadeguati o non pertinenti alla loro immagine attuale.Ma siamo sicuri che sia possibile e sufficiente avere una buona identità digitale per cancellare le informazioni dalla rete?

Dalla volontà di dare una risposta a questo quesito nasce il libro “La tentazione dell’Oblio”, di Andrea Barchiesi, fondatore di Reputation Manager, la principale azienda italiana in materia di analisi e gestione della reputazione online.

Pubblicato da Franco Angeli, il volume approfondisce a fondo il tema del ruolo dell’identità digitale in ambito sia personale che professionale, e si rivolge a professionisti, manager e alle figure di rilievo pubblico e in generale. Ma anche a ognuno di noi, perché per tutti oggi è indispensabile fare i conti con la propria identità digitale e decidere se subirla o costruirla…

Leggi l’articolo completo su tgcom24