Focus

Contenuti lesivi: il Garante della Privacy potrebbe avere il potere di cancellarli entro 24 ore, ma la norma è applicabile?

È all’esame del Senato il DDL per contrastare e prevenire il bullismo e il cyberbullismo che potrebbe rafforzare le funzioni del Garante della Privacy permettendogli di cancellare i contenuti lesivi presenti sul web, entro 24 ore dalla richiesta dell’interessato. La tutela, che era nata soprattutto per proteggere i minori, dovrebbe essere estesa a tutti, anche ai maggiorenni. Anche se gli […]

Giudice di Milano va contro il Garante e Google e sentenzia l'”oscuramento” di una notizia non più rilevante

Il Tribunale Civile di Milano accoglie la richiesta di rimozione di un articolo del 2010 su un blog dopo che sia il Garante della Privacy che Google  la avevano rigettata (per il persistere dell’interesse pubblico e per l’assenza di contenuti diffamatori). Il giudice di Milano però smonta queste motivazioni e fa valere il diritto della professoressa alla “protezione […]

Copyright: UE lancia sfida a Google in difesa del diritto d’autore

Siamo di fronte all’ennesimo capitolo della sfida tra Unione Europea e Google. Infatti dopo le accuse di posizione dominante e distorsione della concorrenza mosse al colosso statunitense, questa volta la Commissione Europea interviene per rafforzare i diritti degli editori nei confronti dei portali web, Google ovviamente in testa, annunciando di voler riformare e rendere più […]

Twitter sospende 235mila account legati al terrorismo: aumentano i controlli, ma basteranno a contrastare efficacemente la propaganda dell’ISIS?

Twitter aumenta gli sforzi per contrastare il terrorismo annunciando di aver messo al bando 235mila account per violazione delle regole d’uso e di aver aumentato dell’80% all’anno le sospensioni giornaliere degli account legati alla propaganda jihadista. Per identificare questi contenuti, spiega Twitter sul proprio microblog, non è stato creato “nessun algoritmo magico”, ma si sono […]

‪Cybersecurity: l’attacco di Ferragosto al Corriere della Sera

Il giorno di Ferragosto è stato scelto da un gruppo di hacker albanesi dal nome AMAR^SHG per attaccare i siti del Corriere della Sera (Corriere.it) e della Gazzetta dello Sport (Gazzetta.it), che sono risultati irraggiungibili per circa tre ore. Durante questo periodo chiunque cercasse di raggiungere i siti di informazione si trovava di fronte una […]

Privacy degli utenti a rischio: Garante apre istruttoria su Change.org

Ancora un altro capitolo legato alla tutela della privacy online. Il Garante della Privacy ha aperto un’istruttoria per verificare come vengono trattare le informazioni, inclusi i dati sensibili, di chi sottoscrive petizioni online sul famoso sito Change.org. Le indagini sono volte a verificare il corretto trattamento dei dati di chi utilizza i servizi offerti dal […]

Papa Francesco alle suore: attenzione all’utilizzo dei social

Papa Francesco comunica la nuova Costituzione Apostolica “Vultum Dei quaerere”, evidenziando una certa preoccupazione nei confronti dell’utilizzo dei social network da parte delle suore di clausura che invece dovrebbero concentrarsi sulla contemplazione : “Nella nostra società – scrive Francesco – la cultura digitale influisce in modo decisivo nella formazione del pensiero e nel modo di […]

Zuckerberg punta sulla reputazione degli influencer per promuovere Facebook Live

Secondo il Wall Street Journal, Zuckerberg starebbe pagando con oltre 2 milioni di dollari una ventina di star di internet, tra cui il nuotatore olimpico Michael Phelps e l’attore di Star Trek George Takei, per utilizzare e quindi promuovere ‘Live’, il servizio che consente di trasmettere filmati in diretta all’interno del social network. Dopo che […]

Diritto all’oblio: perchè è un’utopia?

IusLaw Web Radio intervista Andrea Barchiesi sul tema del diritto all’oblio e sulla sua applicabilità nel contesto on line, in cui domina la stretta di mano digitale: FacebookTwitterLinkedin